Non ha vinto l’Oscar 2019 per il miglior film, ma dopo poco più di nove mesi “La Favorita” è di nuovo tra i vincitori. Il dramma di Yorgos Lanthimos ha vinto, portando a casa il premio come miglior regista europeo (Lanthimos), miglior l’attrice europea Olivia Colman e la migliore commedia al 32 ° European Film Awards a Berlino, Germania. È stato il primo film quasi completamente in lingua inglese a vincere il primo premio dai tempi di “Youth” di Paolo Sorrentino nel 2015.

La Favorita

“The Favorite” è anche il terzo film della Fox Searchlight a vincere il premio dopo “Youth” e “The Full Monty” nel 1997.

Antonio Banderas ha vinto come miglior l’attore europeo per “Dolor y Gloria“, mentre Céline Sciamma ha vinto come miglior sceneggiatura europea per “Portraint of a Girl on Fire”.

La Favorita

Ecco l’ elenco completo dei vincitori :

MIGLIOR REGISTA EUROPEO
Yorgos Lanthimos, La favorita

MIGLIOR CORTO EUROPEO
Il regalo di Natale, regia: Bogdan Mureșanu

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE EUROPEO
“Bunuel nel labirinto delle tartarughe” di Salvador Simó

MIGLIOR SCENEGGIATURA EUROPEA

Céline Sciamma per “Ritratto di una signora in fiamme”

MIGLIOR ATTORE EUROPEA

Antonio Banderas per “Dolor y Gloria”

MIGLIOR ATTRICE EUROPEA
Olivia Colman per “La Favorita”

SCOPERTA EUROPEA – Premio FIPRESCI
“Les Misérables” di Ladj Ly

PREMIO A SCELTA DEL PUBBLICO

“Guerra fredda” di Pawel Pawlilkowski

MIGLIOR COMMEDIA EUROPEA

“La Favorita”

MIGLIOR DOCUMENTARIO EUROPEO
“Per Sama” di Waad al-Kateab e Edward Watts

FILM EUROPEO DELL’ANNO

La Favorita di Yorgos Lanthimos