HomeNewsKelsey Mann rivela nuovi dettagli su Inside Out 2

Kelsey Mann rivela nuovi dettagli su Inside Out 2

-

Trama e anticipazioni di Inside Out 2

Kelsey Mann, regista di Inside Out 2, sequel del celebre cartone firmato Disney Pixar, ha recentemente rivelato nuovi dettagli sulla trama del lungometraggio. L’idea è quella di introdurre tante nuove emozioni ad animare l’universo interiore della giovane protagonista Riley. Questa dovrà infatti affrontare l’adolescenza e di conseguenza tutte le emozioni che ne derivano. Il quartier generale gestito da Gioia, Tristezza, Rabbia, Disgusto e Paura, vedrà l’arrivo di Ansia, stato d’animo comune tra i teenager. In attesa dell’uscita ufficiale, Mann ha rivelato alcuni dettagli extra sulla trama, anticipando ai fan di tutto il mondo cosa aspettarsi dal sequel.

Kelsey Mann

Kelsey Mann: il suo commento

Inside Out è stato ha riscosso un successo planetario, che gli ha procurato anche l’Oscar per Miglior Film d’Animazione. Il secondo capitolo, atteso per il 2024, porterà con sé diverse novità tra cui l’arrivo di decine di emozioni diverse. Il passaggio dall’infanzia alla pubertà di Riley sarà particolarmente critico, provocando varie ripercussioni sull’equilibrio del quartier generale. Di seguito le parole di Kelsey Mann durante una recente intervista per Empire Magazine via The Direct:

Alla fine del primo film, vedevi tutti questi bellissimi turbinii di memoria, in cui trovi Gioia e Tristezza nello stesso ricordo, o Rabbia e Disgusto. Volevo iniziare questo film con tutti loro in sintonia e con la sensazione che siano una grande squadra. Fino a quando non arriva la pubertà. Inizialmente avevo tre idee per la testa”. Afferma Kelsey Mann “Volevo vedere quella cosa [il pulsante della Pubertà] attivarsi. Ho esplorato altre idee, ma continuavo a tornare lì. Alla fine l’ho semplicemente proposta così a Pete. È una miniera d’oro per tutto ciò che amiamo alla Pixar, perché ha cuore. C’è emozione. C’è umorismo. La pubertà è divertente, ma è anche un momento difficile della nostra vita. Voglio dire qualcosa di significativo su noi stessi come esseri umani, ma raccontato in modo fantasioso“.

Lucrezia Lugli
Lucrezia Lugli
La passione per il cinema mi ha accompagnato dall’infanzia all’età adulta, ma ho impiegato più del previsto a capire che sarebbe diventata la mia strada. Guardo ogni genere di contenuto da film a serie tv, questo comprende anche i più grandi successi delle piattaforme streaming.

ULTIMI ARTICOLI