Jared Leto sarà Karl Lagerfeld nel biopic dedicato al celebre stilista

Jared Leto torna nel mondo dell’alta moda dopo House of Gucci

Dopo il successo controverso di House of Gucci di Ridley Scott, l’attore e cantante Jared Leto torna nel mondo dell’alta moda. Se nel film dedicata alla maison italiana interpretava un Paolo Gucci un po’ sopra le righe che ha fatto molto arrabbiare i discendenti della famiglia, questa volta si tratta di indossare i panni di Karl Lagerfeld, scomparso nel 2019. Fotografo, stilista e direttore creativo di Fendi e Chanel, Lagerfeld ha dominato il mondo dell’alta moda con la sua personalità eclettica e creativa per oltre cinque decenni. Ad aiutare l’attore nella realizzazione del film Pier Paolo Righi, amministratore delegato della maison Karl Lagerfeld dal 2011, Caroline Lebar, Senior Vice Presidente dell’immagine e della comunicazione di casa Lagerfeld e Sébastien Jondeau, assistente personale e guardia del corpo dello stilista. I tre saranno anche i produttori esecutivi. Al momento, essendo il film agli albori della sua nascita, non si ha ancora un nome per un possibile regista.

jared leto

Le dichiarazioni dell’attore

Leto conosce bene le dinamiche di questo mondo avendo lavorato come modello. Ha rivelato che il film esplorerà “una moltitudine di relazioni. Karl ha avuto una carriera di oltre 50 anni, quindi sia professionalmente che dal punto di vista personale è stato vicino a un bel numero di persone. Posso dire che ci concentreremo su delle relazioni chiave che evocano diverse parti della sua vita”. Inoltre, ha dichiarato che la figura di Karl Lagerfeld è fonte d’ispirazione per lui. Lo descrive come un vero eclettico, un artista, un innovatore, un leader e, cosa più importante ancora, un uomo gentile. Quando ci siamo riuniti col team di Karl Lagerfeld, abbiamo immediatamente condiviso una visione creativa del fare un’ode rispettosa a Karl (…). Pier Paolo Righi ha affermato che negli anni molti produttori hollywoodiani hanno mostrato interesse nella produzione di un film su Lagerfeld. Solo l’incontro con Jared Leto lo ha convinto, perché sicuro del modo in cui la storia verrà raccontata, come voleva Karl. Attendiamo con impazienza nuove informazioni su questo biopic che sembra non essere circondato da ostilità come fu per House of Gucci, il che è un bene.

jared leto
Tiziana Panettieri
Tiziana Panettieri
E’ un amore di lunga data quello tra me e il cinema, cominciato con cult come Halloween, IT e L’Esorcista e alimentato negli anni con il meglio dell’horror e del cinema di genere. Ammetto, però, d’aver subìto il fascino del cinema asiatico, mediorientale e sudamericano. Sono onnivora, non mi precludo nulla senza aver prima provato.

ARTICOLI RELATIVI

ULTIMI ARTICOLI