HomeNewsImprovvisamente a Natale mi sposo arriva al cinema!

Improvvisamente a Natale mi sposo arriva al cinema!

-

Improvvisamente a Natale mi sposo, la nuova esilarante commedia diretta da Francesco Patierno con Diego Abatantuono e Violante Placido, sbarca nelle nostre sale oggi 6 dicembre con Notorious Pictures.

Nel film, sequel di Improvvisamente Natale (2022), il regista torna a raccontare le rocambolesche vicende di nonno Lorenzo, che come ogni anno in prossimità delle feste natalizie riunisce la sua numerosa e bizzarra famiglia nel suo elegante albergo. Questa volta però l’atmosfera festosa e serena rischia di rovinarsi in seguito ad un annuncio scioccante.

All’interno del cast di Improvvisamente a Natale mi sposo figurano molti interpreti già presenti nella prima pellicola, tra questi oltre ai già citati Diego Abatantuono, di nuovo nei panni del protagonista, e Violante Placido in quelli della figlia Alberta, ricordiamo anche Nino Frassica, Sara Ciocca e il Mago Forest. Mentre, tra i volti nuovi compaiono Elio, il cantante della celebre band Elio e le storie tese, nel ruolo del sindaco, e Carol Alt. Le riprese sono state girate in gran parte nell’incantevole città di Belluno.

Improvvisamente a Natale mi sposo – La trama

Manca davvero poco a Natale e Lorenzo come ogni anno ha invitato la famiglia a trascorrere le vacanze natalizie nel suo hotel di lusso. Nessuno deve mancare, perché questa volta ha un annuncio importante da fare. Ha intenzione infatti di convolare a nozze con Serena, una donna dal passato misterioso, e di costruire con lei un nuovo percorso di vita. Tuttavia, la notizia non viene accolta benevolmente dai suoi ospiti. In particolare dalla figlia Alberta convinta che la promessa sposa sia sentimentalmente poco coinvolta e più interessata invece alla posizione economica del padre. Alberta decide allora di condurre delle indagini personali sulla vita di Serena con l’aiuto di Otto. In realtà, ogni personaggio ha una situazione complicata da risolvere, come vedremo. Prende così avvio una racconto pieno di colpi di scena e di situazioni esilaranti che porteranno a risvolti sorprendenti.

Improvvisamente a Natale mi sposo

Le dichiarazioni del regista

In una recente intervista, così Francesco Patierno commenta la sua ultima opera: “Produzione e regia hanno lavorato su una storia leggera ma non banale, delicata ma anche profonda, cercando non solo la risata, ma anche di toccare le corde dell’emozione grazie all’aiuto di un grande cast. Con Federico Baccomo, co-autore della sceneggiatura – prosegue il regista- siamo partiti dalla realtà, raccontando un intreccio di cui conoscevamo, per esperienza diretta, meccanismo e personaggi, declinandolo in una commedia che speriamo, come il film precedente, possa raggiungere l’obiettivo più alto e difficile: unire grandi e meno grandi davanti a uno schermo grande, una sala buia e, ci auguriamo, piena.”

Alessia Pennino
Alessia Pennino
Il cinema ha sempre rappresentato per me il rifugio perfetto dalle vicissitudini quotidiane, un porto sicuro dalla realtà, ma anche la dimensione ideale in cui sogni e desideri prendono forma. Ho sempre coltivato un interesse profondo per quest'espressione artistica, immaginandomi un giorno di scrivere recensioni per poter esprimere il mio punto di vista.

ULTIMI ARTICOLI