HomeNewsIl gladiatore 2: terminate le riprese

Il gladiatore 2: terminate le riprese

-

Sono terminate le riprese del sequel di uno dei film più attesi del 2024, diretto ancora una volta da Ridley Scott, ovvero Il gladiatore 2. Paul Mescal nella pellicola è Lucius, il nipote dell’imperatore Commodo, interpretato da Joaquin Phoenix nell’originale. L’attore ha dichiarato al The Graham Norton Show di aver completato le riprese lo scorso 17 gennaio.

Il gladiatore 2 si svolge nello stesso mondo del film originale, circa due decenni dopo. Scott ha confermato a Rotten Tomatoes che Mescal interpreta Lucius. Nel primo film il giovane aveva circa 12 anni. Per circa 15 anni nella storia, ha perso i contatti con sua madre, Lucilla (Connie Nielsen). Infatti lei non sa dove possa essere, ma pensa che potrebbe essere morto.

Il gladiatore 2

Perchè sono durate tanto le riprese de Il gladiatore 2?

Il sequel dell’epico vincitore del premio Oscar del 2000, con Russell Crowe nei panni del gladiatore Massimo, ha subito interruzioni durante il 2023. Questo a causa degli scioperi sia del WGA che del SAG-AFTRA. Tuttavia, Scott non è uno che si ferma, e la produzione, che vedrà anche la partecipazione di Pedro Pascal e Denzel Washington in ruoli di primo piano, ha completato le riprese in Europa.

Pascal, a causa dei suoi numerosi impegni a Hollywood, doveva finire le riprese rapidamente e Il Gladiatore 2 era la sua priorità al momento. Il personaggio di Washington è quello di un gladiatore che ha sfidato il sistema ed è risultato vittorioso, guadagnandosi la libertà e raccogliendo le ricchezze che ne sono derivate.

Ma, come ha rivelato Scott a Total Film, non dimenticherà mai ciò che gli è successo e non perdona così facilmente. Le domande sul suo personaggio sono queste: “Da dove veniva? Come è stato preso? Era marchiato con segni e registrato con un marchio sul petto come schiavo. Ecco come entra nella storia. È un ricco individuo che porta ancora rancore”.

Mentre dobbiamo ancora scoprire dettagliati punti della trama de Il Gladiatore 2, che sono ancora strettamente segreti, nel cast figurano oltre ai già citati anche Joseph Quinn (Stranger Things), May Calamawy (Moon Knight), Derek Jacobi (Il Gladiatore), Fred Hechinger (The White Lotus) e Djimon Hounsou (Gran Turismo).

Ridley Scott
Francesco Maggiore
Francesco Maggiore
Cinefilo, sognatore e al tempo stesso pragmatico, ironico e poliedrico verso la settima arte, ma non debordante. Insofferente, ma comunque attento e resistente alla serialità imperante, e avulso dai filtri dall'allineamento critico generale. Il cinema arthouse è la mia religione, ma non la mia prigione.

ULTIMI ARTICOLI