lunedì, 29 Novembre, 2021

Il gladiatore 2: gli aggiornamenti sul progetto

Il gladiatore 2: Ridley Scott rassicura i fan

Sono questi mesi particolarmente ferventi ed impegnati per Ridley Scott, il monumentale regista passato alla storia per aver dato vita a lungometraggi del calibro di Blade runner (1982), Il gladiatore (2000) e Alien (1979). Il 2021 è stato infatti un anno particolarmente prolifico per Scott, attualmente in sala con l’acclamato The last duel (con Adam Driver e Matt Damon). Entro dicembre, infatti, il pubblico di tutto il mondo avrà modo di assistere in sala anche al suo House of Gucci, in cui torna Adam Driver ma in questo caso al fianco di Lady Gaga, Jared Leto, Al Pacino e Jeremy Irons. Sembra dunque un anno particolarmente impegnato per il regista, che però instancabile non rinuncia all’ideazione di nuovi progetti. Proprio in queste ore, infatti, Ridley Scott ha rassicurato i fan: Il gladiatore 2, sequel del successo del 2000, si farà. E la sceneggiatura potrebbe essere già pronta.

Il gladiatore 2

L’odissea produttiva dietro al sequel

I fan hanno dovuto attendere oltre vent’anni per veder realizzato il sogno di un sequel del film, ma il progetto pare essere in cantiere già da tempo. Addirittura nel 2018 il colosso produttivo Paramount avrebbe appoggiato il progetto, ma la produzione è stata procrastinata sino ad oggi. Nelle scorse ore, il regista ha dichiarato alla testata Deadline «La sceneggiatura è già pronta. C’è una buona traccia e una buona direzione verso cui procedere. È impossibile fare un film simile all’originale, è necessario proseguire, andare oltre. Nel film ci saranno elementi che permetteranno di riprendere il discorso e portarlo avanti verso nuove direzioni». Il gladiatore 2 infatti approfondirà la figura di Lucius, nipote di Commodo e figlio di Lucilla, e sarà ambientato circa 25 anni dopo rispetto al film originale. Nessuna conferma ancora per quanto riguarda il cast, anche se in moltissimi si sono detti interessati al progetto (su tutti, Chris Hemsworth). Presumibilmente, le riprese inizieranno quando sarà ultimata la lavorazione di Kitbag, il prossimo progetto di Ridley Scott in cui Joaquin Phoenix interpreta Napoleone.

Eleonora Noto
Laureata in DAMS, sono appassionata di tutte le arti ma del cinema in particolare. Mi piace giocare con le parole e studiare le sceneggiature, ogni tanto provo a scriverle. Impazzisco per le produzioni hollywoodiane di qualsiasi decennio, ma amo anche un buon thriller o il cinema d’autore.

ARTICOLI RELATIVI

RIMANI CONNESSO

35,266FansLike
15,300FollowersFollow
2,235FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI