HomeNews"How do you live" di Miyazaki, record di incassi in Giappone (ma...

“How do you live” di Miyazaki, record di incassi in Giappone (ma con un altro titolo)

-

Hayao Miyazaki è il regista giapponese d’animazione più famoso al mondo. Presidente dello studio cinematografico Ghibli, ha dato vita a titoli famosissimi come “Porco Rosso” e “Princess Mononoke“. Dieci anni fa sembrava essersi ritirato dal suo lavoro, dopo aver contribuito pienamente a valutare a capolavoro d’arte il suo cinema d’animazione, serio e impegnato. Diverso da quello in salsa occidentale, rispetto a come siamo abituati noi.

A sorpresa per tutti invece, esce con un nuovo prodotto, che fino a poco tempo fa era conosciuto come “How do you live“, ma che adesso ha cambiato titolo in “The Boy and the Heron“. Senza nemmeno una pubblicità di promozione del film, si impone nettamente nel mercato giapponese, alla sua uscita improvvisa nelle sale.

Miyazaki

La storia è quella di un bambino che dopo la perdita della madre, a causa di un bombardamento aereo, si trasferisce con il padre in un villaggio di campagna. Qua fa la conoscenza con un airone grigio, che gli fa vivere un’esperienza del tutto particolare.

Una campagna di marketing assente, merito di un rapporto di fiducia tra l’autore e il suo pubblico, che infatti lo ha premiato immediatamente con un record storico. Il primo weekend ha infatti generato un ricavo di oltre 13 milioni di dollari, superando ad esempio alcuni classici come “Il castello errante di Howl“. Trionfa quindi al secondo posto tra i titoli con il maggior incasso al debutto per un film di Miyazaki, dopo “La città incantata“.

Miyazaki

Un marketing distante da quello americano

Il tempo di attesa, dall’ultimo lavoro, “Si alza il vento“, è stato veramente lungo e probabilmente è questa la causa del suo imminente successo almeno in Giappone. Negli Stati Uniti dovrebbe arrivare a metà luglio mentre in Italia, deve ancora essere ufficializzato.

Una mossa di marketing, quella del silenzio assoluto prima dell’uscita, che è molto distante da ciò che accade parallelamente a due dei titoli americani più in voga di quest’estate 2023. Stiamo parlando di “Barbie” o “Oppenheimer“, che entrambi hanno goduto di una campagna pubblicitaria senza precedenti e che li vedrà sicuramente trionfare al botteghino.

Giovanni Veverga
Giovanni Veverga
Amo gli autori che vogliono e sanno come raccontare una storia in grado di affascinare lo spettatore.

ULTIMI ARTICOLI