sabato, 21 Giugno, 2021

Grey’s Anatomy: Jesse Williams ha detto addio al dottor Jackson

L’ultima apparizione di Jesse Williams nei panni dell’amato dottore dopo 12 stagioni

Il dottor Jackson Avery ha ufficialmente lasciato il Grey Sloan Memorial. L’interprete era legato al suo personaggio da molto tempo, e il suo lavoro nel medical drama lo ha reso noto, permettendogli di vincere un NAACP Image Award. Jesse Williams ha fatto la sua ultima apparizione nel lungo dramma medico della ABC in Tradition, un episodio pieno di addii. Dopo l’ultima puntata, segnata il ritorno di Sarah Drew come April Kepner, Tradition si apre con l’ingresso di Jackson in ospedale: entra un’ultima volta, con la sua lettera di dimissioni in mano. I primi a salutarlo sono stati la dottoressa Miranda Bailey (Chandra Wilson) e il patrigno dottor Richard Webber (James Pickens Jr.)

Jesse Williams

I fan stentano a credere all’addio di Jesse Williams

“Sono andato a trovare mio padre che mi ha mostrato per tutta la vita il tipo di uomo che non voglio mai essere” dice lapidario il Dr. Jackson, aggiungendo anche che il duo Grey Sloan gli ha insegnato ad essere resiliente, coraggioso e appassionato, esattamente il chirurgo che voleva diventare. “Siamo orgogliosi di te, Avery”, gli risponde Bailey; “Sono orgoglioso di te, figliolo” aggiunge Webber.

Poco prima che Jackson voli da Seattle a Boston, incontra Koracick (Greg Germann), che ha trovato ispirazione nel turno di carriera di Jo. Racconta al suo collega di tutti i pazienti che ha perso durante la pandemia, aggiungendo che deve alle vittime, in particolare ai gruppi di minoranza, il cambiamento. “Il mondo è così solo perché lasciamo che sia, o perché le persone che mi somigliano lasciano che sia”, dice a Jackson, “Voglio essere un alleato. Voglio dedicare tutto il tempo che mi resta a migliorare questo posto schifoso e puzzolente “. Jackson ha deciso di prendere Koracick sotto la sua ala protettrice, dicendogli di incontrarsi a Boston. L’episodio di uscita di Jesse Williams si chiude con una sequenza finale che si rivela essere una delle scene più memorabili di Jackson, dalla preparazione per il suo matrimonio, all’incontro con April Kepner a momenti importanti in ospedale. Jesse Williams, con lo sguardo del suo personaggio, dà un’ultima occhiata al Grey Sloan Memorial, prima di tornare a casa con le lacrime agli occhi.

ARTICOLI RELATIVI

RIMANI CONNESSO

35,410FansLike
15,300FollowersFollow
2,278FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI