HomeNewsGeorge Lucas non voleva Harrison Ford in Star Wars

George Lucas non voleva Harrison Ford in Star Wars

-

George Lucas ha avuto la fortuna di collaborare con Harrison Ford per la messa in scena di ben due grandissimi supereroi. Se così possono chiamarsi.

Il termine non caratterizza a pieno le due figure in questione (Indiana Jones e Han Solo) eppure risulta essere così inflazionato che non si può fare a meno di utilizzarlo.

Considerando anche la portata dei due personaggi anzidetti, è chiaro che sarebbe altrettanto difficile e riduttivo trovare un sinonimo. Bene, entrambi sono passati alla storia, George Lucas stesso è entrato nel gotha hollywoodiano con le sue opere prime.

Eppure fa strano credere che il regista aveva scartato Harrison Ford per il progetto iniziale di Star Wars – Episodio IV. Niente di personale, ci mancherebbe. Si tratta di pure e semplici scelte di copione.

George Lucas

George Lucas – Assunse Ford in maniera “indiretta”

George Lucas, per un’idea di così ampio respiro, voleva implementare un cast di semi sconosciuti per sorprendere il pubblico e farlo affezionare a volti nuovi che avevano il vantaggio di dover effettivamente dare vita a un personaggio.

Harrison Ford era già conosciuto ai più: aveva preso parte infatti ad American Graffiti (tutt’altro che un’opera di nicchia). Il mondo già sapeva del suo carisma. Pertanto, ripetere quanto fatto era un azzardo.

Ford stesso ha saputo invece sorprendere il regista, “colpendo” alla sprovvista. Era stato invitato alle riprese iniziali, con l’idea di aiutare il cast (soprattutto i più giovani) a migliorare le battute e fargli capire il tono che Lucas aveva in mente.

Il resto è storia, non si può dire altro. E di storia si tratta proprio perché ad oggi Ford si ritrova invecchiato a dover vestire i panni nuovamente di Indiana Jones. In molti hanno criticato già gli effetti di ringiovanimento, l’utilizzo per gli stuntmen di protesi facciali all’avanguardia. Insomma, operazione nostalgia ci risiamo!

Fatto sta che la scelta iniziale di George Lucas si è stranamente rivelata un flop. Grazie a Dio ha cambiato idea, quindi un suo mezzo errore ha di fatto cambiato la storia del cinema (sia da un punto di vista contenutistico che commerciale).

Federico Favale
Federico Favale
Anche da piccolo non andavo mai a letto presto. Troppi film a tenermi sveglio. Più guardavo più dicevo a me stesso: "ok, la vita non è un film ma se non guardassi film non capirei nulla della vita".

ULTIMI ARTICOLI