HomeNewsGame of Thrones: Martin annuncia tre spinoff

Game of Thrones: Martin annuncia tre spinoff

-

George R.R. Martin ha notizie sul mondo in espansione di Game of Thrones. L’autore delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, in un post, ha offerto un aggiornamento sulle numerose serie TV basate su Il Trono di Spade in lavorazione. Dopo aver iniziato il suo post professando il suo amore per Blue Eye Samurai, la serie Netflix su un maestro spadaccino sul sentiero di guerra per vendetta, Martin ha parlato dei suoi prossimi progetti animati.

“Si dà il caso che HBO e io abbiamo i nostri progetti animati, ambientati nel mondo di Cronache del ghiaccio e del fuoco”, ha spiegato Martin. “A nessuno di loro è stato ancora dato il via libera, ma penso che ci stiamo avvicinando allo sviluppo per un paio di loro”. L’autore di Game of Thrones, ha continuato: “Quando è iniziato questo ultimo ciclo di sviluppo, qualche anno fa, avevamo quattro idee per spettacoli animati, con alcuni grandi talenti associati. Le stanze degli scrittori, i summit, le bozze e le sceneggiature sono seguiti a tempo debito. Ahimè, due dei progetti originali sono stati successivamente accantonati.

Game of thrones

George R.R. Martin e gli spinoff animati di Game of Thrones

Martin ha detto che mentre due dei progetti animati originali di Game of Thrones sono ancora in fase di sviluppo, un altro progetto precedentemente annunciato è passato dall’azione dal vivo all’animazione. Si tratta del prequel di House of the Dragon, Nine Voyages. La serie seguirà il serpente marino Corlys Velaryon mentre si imbarca nella sua leggendaria avventura attraverso Essos.

Il passaggio all’animazione è uno di quelli che Martin dice di sostenere pienamente. L’autore di Game of Thrones ha spiegato: “I vincoli di budget avrebbero probabilmente reso una versione live-action proibitivamente costosa. Infatti, metà dello spettacolo si svolgeva in mare e la necessità di creare un porto diverso ogni settimana. C’è un mondo intero là fuori. E abbiamo molte più possibilità di mostrare tutto con l’animazione. Quindi ora abbiamo tre progetti animati in corso”.

Secondo le parole dell’autore di Game of Thrones, “niente è certo a Hollywood”. Aggiunge, però, che se i progetti animati vedranno la luce, “spero che riusciremo a renderli belli e avvincenti come Blue Eye Samurai. Ci proveremo sicuramente.”

Laura Maddalozzo
Laura Maddalozzo
Datemi uno schermo e dei popcorn e sono la persona più felice del mondo. Il mio habitat cinematografico? Un’apocalisse zombie o ovunque ci sia un’atmosfera horror

ULTIMI ARTICOLI