HomeNewsGabriele Mainetti: iniziate le riprese di un nuovo film

Gabriele Mainetti: iniziate le riprese di un nuovo film

Gabriele Mainetti, regista italiano apprezzato, autore dello splendido Lo chiamavano Jeeg Robot e di Freaks Out, ha appena iniziato un nuovo progetto.

Anche stavolta il regista rimane fedele al cinema di genere, rinnovandosi: sarà infatti il kung-fu il filo conduttore del prossimo film di Mainetti. L’ambientazione scelta è Roma, in particolare Piazza Vittorio, zona Esquilino, un quartiere  multietnico: una scelta ad hoc  per una rilettura di questo genere cinematografico. Le riprese sono appena iniziate, e la sceneggiatura è stata affidata alla penna di Stefano Bises, Davide Serino e Gabriele Mainetti stesso. Trattasi di una co-produzione Wildside, Goon Films, Vision, Sky , DCM (Germania) e Quad Films (Francia).

gabriele mainetti
Regista ed attori in una foto dal set di “Freaks Out”

Cast ed anticipazioni del nuovo film

Non si conosce ancora né il titolo né la data di uscita, proprio perché il primo ciak è avvenuto pochissimo tempo fa. Non mancano invece- diffuse da Variety- alcune interessanti informazioni riguardo al cast che il regista ha ingaggiato: la protagonista sarà l’esperta di arti marziali Liu Yaxi, nota ad Hollywood per essere stata la controfigura di Liu Yifei nel recente remake di Mulan. Al suo fianco non mancheranno nomi noti del panorama attoriale italiano: ci saranno infatti Luca Zingaretti, Marco Giallini, Sabrina Ferilli e Enrico Borello.

gabriele mainetti
Claudio Santamaria ed Ilenia Pastorelli in “Lo chiamavano Jeeg Robot”

Vision Distribution si occuperà della distribuzione della pellicola nelle sale italiane e porterà il progetto al Marché di Cannes per cercare acquirenti che diffondano il film in giro per il mondo. L’ultimo lavoro del regista di Lo chiamavano Jeeg Robot, con Claudio Santamaria e Luca Marinelli, è stato Freaks Out, con protagonisti Pietro Castellitto e Franz Rogowski, giunto nelle sale nell’autunno 2021.  

Ci si domanda dunque cosa riserverà questa pellicola, considerando che il genere kung-fu è abbastanza lontano dal cinema italiano… somiglierà più ai film di e con Bruce Lee o al nuovo amatissimo Everything Everywhere All At Once?

Ciò che è certo è che il film di Gabriele Mainetti sarà una novità curiosa da scoprire.

Redazione
Redazione
La Redazione di Moviemag.it è formata da un gruppo variegato di professionisti e appassionati di cinema. Tra studenti di cinema, critici cinematografici, giornalisti e scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori recensioni, novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte. Questo profilo rappresenta la Redazione di MovieMag presente e passata al completo, compresi tutti gli autori che hanno scritto in passato per la rivista.

ULTIMI ARTICOLI