HomeNewsFuriosa, A Mad Max Saga: uscito il trailer italiano

Furiosa, A Mad Max Saga: uscito il trailer italiano

-

“Qualunque cosa tu faccia, qualunque cosa serva, promettimi che troverai la strada di casa.” Questo è ciò che viene detto al “più oscuro degli angeli”. Furiosa, A Mad Max Saga è il nuovo capitolo della saga distopica del visionario George Miller in uscita al cinema da giovedì 23 maggio 2024.

L’ultima volta che abbiamo visitato l’universo Mad Max di George Miller, Fury Road del 2015, esso ha sbancato agli Oscar 2016, aggiudicandosi ben 6 statuette. Ed ora abbiamo il primo trailer italiano del suo prequel, Furiosa: A Mad Max Saga.

Furiosa

Cosa sappiamo su Furiosa: A Mad Max Saga

Anya Taylor-Joy e Chris Hemsworth sono i protagonisti del film che ritorna a quell’iconico mondo distopico lanciato 45 anni fa con Mad Max, diretto da Mel Gibson. Il vincitore dell’Oscar e sei volte candidato Miller è tornato al timone del film d’azione che ha scritto insieme a Nico Lathouris.

La trama ufficiale del nuovo film Furiosa recita:”Mentre il mondo crolla, la giovane Furiosa viene rapita dal Luogo Verde di Molte Madri e cade nelle mani di una grande orda di motociclisti guidata dal signore della guerra Dementus. Attraversando la Zona Desolata, si imbattono nella Cittadella presieduta dall’Immortan Joe. Mentre i due Tiranni combattono per il dominio, Furiosa deve sopravvivere a molte prove mentre mette insieme i mezzi per ritrovare la strada di casa”.

Nel cast anche Alyla Browne e Tom Burke. Tra i vincitori dell’Oscar di Fury Road che tornano per questo viaggio ci sono lo scenografo Colin Gibson, la montatrice Margaret Sixel, il mixer del suono Ben Osmo, la costumista Jenny Beavan e la truccatrice Lesley Vanderwalt.

La Warner Bros lancerà il nuovo capitolo della saga il 24 maggio negli Stati Uniti, con il lancio in Italia che avverrà il giorno prima.

“Dove dobbiamo andare, noi che vaghiamo in questa terra devastata, in cerca di una versione migliore di noi stessi?”

Laura Pavanello
Laura Pavanello
Con la fantasia si può fare il più spettacoloso viaggio che sia consentito ad un essere umano". E questo per me è il cinema, il mio oggetto di studi, la mia passione, ma soprattutto il luogo dove i sogni diventano realtà.

ULTIMI ARTICOLI