HomeFestival di CannesFilming Italy Sardegna Festival, presentata a Cannes la VI edizione

Filming Italy Sardegna Festival, presentata a Cannes la VI edizione

Nella giornata di ieri è stata presentata al Festival di Cannes la nuova edizione del Filming Italy Sardegna Festival. Il festival nostrano ideato da Tiziana Rocca sei anni or sono, anche in questa edizione avrà una ricca selezione di ospiti speciali.

Il Presidente onorario sarà uno degli attori più amati e noti della cinematografia internazionale, un vero e proprio “ufficiale gentiluomo” di Hollywood: Richard Gere. La madrina sarà Francesca Chillemi, attrice di grande talento e interprete di film e serie di grandissimo successo come Cado dalle nubi e Che Dio ci aiuti. Il ruolo di ambasciatrice del festival è invece nelle mani di Rosario Dawson, attrice statunitense con alle spalle una ricca carriera, e di recente approdata anche nell’universo di Star Wars.

Moltissimi saranno i film proposti al Filming Italy Sardegna Festival: si partirà con la comedy Una fidanzata in affitto, per poi calare il sipario con il cinecomic The Flash. Nel mezzo una cinquantina di titoli, tra cui molte anteprime. L’appuntamento è per i giorni 22-25 Giugno al Forte Village di Cagliari, Sardegna.

filming italy sardegna festival
Richard Gere

Le parole di Tiziana Rocca

“Sono molto felice di presentare la sesta edizione del Filming Italy Sardegna Festival. Un traguardo molto importante per un festival che, soprattutto negli ultimi anni, è diventato un punto di riferimento per la promozione dei prodotti audiovisivi e per tantissimi giovani studenti che si sono avvicinati pieni di speranze e curiosità al mondo della settima arte. E ci siamo anche ritrovati a ricoprire il ruolo di apripista della stagione estiva cinematografica, riuscendo a fidelizzare tanti importantissimi talent, internazionali e italiani, che dopo sei anni considerano questo festival un caposaldo del settore”.

“saranno tantissimi gli ospiti presenti al Festival e che dialogheranno nelle masterclass con i giovani studenti delle scuole e delle università dell’Academy Cinema, come la meravigliosa Rosario Dawson, ma non posso ancora svelare tutti i nomi”.

Davide Secchi T.
Davide Secchi T.
Cresciuto a pane e cinema, il mio amore per la settima arte è negli anni diventato sempre più grande e oltre a donarmi grandissime emozioni mi ha accompagnato nella mia maturazione personale. Orson Welles, Ingmar Bergman, Akira Kurosawa e Federico Fellini sono gli autori che mi hanno avvicinato a questo mondo meraviglioso.

ULTIMI ARTICOLI