lunedì, 19 Aprile, 2021
HomeNewsElisabeth Moss protagonista della miniserie "Candy", nel ruolo di un'assassina

Elisabeth Moss protagonista della miniserie “Candy”, nel ruolo di un’assassina

“Candy” è una miniserie dedicata alla vera storia dell’assassina Candy Montgomery e ad interpretarla sarà Elisabeth Moss

Elisabeth Moss protagonista di una nuova serie tv, Candy, e stavolta nei panni di una serial killer. Il progetto racconterà la storia vera dell’assassina Candy Montgomery e della sua vittima, Betty Gore, e verrà prodotta da Universal Studio Group.

La serie, ideata da Nick Antosca e Robin Veith (Mad Men), sarà ambientata negli anni ’80, in Texas. Candy Montgomery, una donna dall’apparente vita perfetta (un marito, un buon lavoro, due figli), ad un certo punto uccise la sua amica Betty Gore con un’accetta.

La Moss ha dichiarato di essere entusiasta di questo nuovo progetto.”Ho voluto interpretare da tempo un’anti-eroina e ho cercato di lavorare di nuovo con Robin dopo Mad Men da molto tempo, quindi quando mi ha chiesto se volevo interpretare una casalinga del Texas che, come sostengono alcune persone, è riuscita a compiere un delitto senza essere punita, ho semplicemente risposto ‘Dove firmo?’. Aggiungere l’opportunità di lavorare con Nick dopo il suo incredibile lavoro in The Act era come prendere un delizioso dessert e metterci 100 ciliegine sopra“.

Attualmente la Moss è la protagonista della fortunata serie “The Handmaid’s Tale”, l’abbiamo vista in “Top of the Lake” e anche in “The West Wing.” Circa la sua filmografia, l’abbiamo vista recentemente in “Shirley” e “The Invisible Man. Prossimamente la vedremo anche in “The French Dispatch” di Wes Anderson e “Next Goal Wins” di Taika Waititi.

Invia una replica

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

RIMANI CONNESSO

35,350FansLike
15,400FollowersFollow
2,283FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI