HomeNewsDeadpool 3: dalle foto del set spunta un altro X-Men

Deadpool 3: dalle foto del set spunta un altro X-Men

-

Le nuove immagini dal set di Deadpool 3 confermano la presenza di un altro personaggio noto al mondo degli X-Men. Con la recente risoluzione degli scioperi sia degli attori che degli sceneggiatori, la produzione di Deadpool 3 è ripresa e mentre Internet continua ad attendere con impazienza notizie e dettagli sull’attesissimo film, nuove foto dal set potrebbero aver appena dato ai fan un’importante rivelazione su il ritorno di un altro personaggio dei film degli X-Men. Sono infatti emerse delle foto che rivelano scorci di quello che sembra essere uno scontro tra Wolverine di Hugh Jackman, Deadpool di Ryan Reynolds e niente meno che Sabretooth.

Deadpool

Ci sono anche un paio di altri dettagli interessanti nelle foto, in particolare un’auto con fiamme dipinte che assomiglia un po’ all’Hot Rod della Torcia Umana. Ovviamente a questo punto non abbiamo molto contesto ma vedere Sabretooth in queste foto è sicuramente interessante. Come i fan della Marvel sanno, Wolverine ha una storia significativa con Sabretooth. In termini di film, Sabretooth è apparso negli X-Men del 2000, interpretato da Tyler Maine.

Deadpool 3 sarà pieno di cameo

Queste ultime foto dal set sembrano riflettere perfettamente ciò che il regista di Deadpool 3 Shawn Levy ha anticipato sui numerosi cameo presenti nel film. Ha detto al podcast The Happy Sad Confused che alcuni di quei cameo erano più facili da ottenere di quanto pensasse. In effetti, un sacco di personaggi famosi sembravano mettersi in fila per avere la possibilità di far parte della stravagante saga del supereroe più scorretto di tutti. Gli appassionati di cinema sono entusiasti di tutte le possibilità. Ma probabilmente passeranno mesi prima di vedere un trailer di Deadpool 3.

“Ciò che mi ha sconvolto è quanto siano stati facili da ottenere alcuni di quei cameo”, ha condiviso Levy. Ha poi aggiunto: “La gente ama Deadpool. La gente ama Ryan Reynolds. Per fortuna sembra che piaccia anche il mio lavoro. Sanno che io e Ryan siamo in un solco di fratellanza creativa che è unico e sembra funzionare”.

Laura Maddalozzo
Laura Maddalozzo
Datemi uno schermo e dei popcorn e sono la persona più felice del mondo. Il mio habitat cinematografico? Un’apocalisse zombie o ovunque ci sia un’atmosfera horror

ULTIMI ARTICOLI