sabato, 17 Aprile, 2021
HomeNewsDavid Fincher racconta il look del suo Mank

David Fincher racconta il look del suo Mank

David Fincher ha raccontato, in un’intervista al New York Magazine, il perché del look vecchio stile del suo film Mank: “Ren Klyce, che è il sound designer, e io abbiamo cominciato a parlare anni fa di come volevamo che il film sembrasse un ritrovamento degli archivi della UCLA o dello scantinato di Martin Scorsese.”.In seguito Fincher ha parlato anche della qualità del suono della pellicola: “Tutto il suono è stato compresso perché suonasse come negli anni ’40. La musica è stata registrata con vecchi microfoni e così si sente una sorta di sfrigolio e sibilo …Questo per me è uno dei suoni più confortevoli della mia vita…”

Vi ricordiamo che l’attesissimo film con Gary Oldman debutterà su Netflix il 4 dicembre.

Invia una replica

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

RIMANI CONNESSO

35,356FansLike
15,400FollowersFollow
2,280FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI