HomeNewsCome far litigare mamma e papà, il nuovo film con Giampaolo Morelli...

Come far litigare mamma e papà, il nuovo film con Giampaolo Morelli e Carolina Crescentini

Come far litigare mamma e papà arriverà al cinema il 12 settembre. Il film è diretto da Gianluca Ansanelli e con protagonisti Giampaolo Morelli e Carolina Crescentini. Nel cast ci saranno anche Nino Frassica ed Elisabetta Canalis.

Il film sarà presentato in anteprima al Giffoni e sarà distribuito da Warner Bros.

Come far litigare mamme papà

Come far litigare mamma e papà – La trama

Come far litigare mamma e papà è un family movie con protagonisti Giampaolo Morelli e Carolina Crescentini. Saranno affiancati da Valentina Barbieri, Andrea Barbieri.

La produzione del film è affidata a Marco Belardi. La commedia per famiglia è scritta a quattro mani dal regista insieme a Tito Buffulini e tratta liberamente dal film La mia famiglia a soqquadro, scritto e diretto da Max Nardari. Nel cast di questo film ci sono Eleonora Giorgi e Bianca Nappi.

Il film è incentrato sul ruolo dei bambini. Infatti alcuni bambini sognano una famiglia perfetta fatta di sorrisi, coccole e merende biologiche. Gabriele che però ha tutto questo non lo sopporta e si sente soffocato.

Per lui, la felicità sta nell’avere genitori separati, come i suoi compagni di classe, che hanno doppi regali, doppie vacanze, doppia paghetta e videogiochi illimitati. Circondato dalle attenzioni costanti di mamma Miriam (Carolina Crescentini) e papà Stefano (Giampaolo Morelli), complici e innamorati più che mai, Gabriele si sente in trappola. Quando i suoi genitori gli rivelano il desiderio di trasferirsi fuori città, realizza che l’unica soluzione per evitare questo incubo è farli separare. Con l’aiuto della sua amica del cuore Rebecca, mette in atto un diabolico piano per raggiungere il suo obiettivo.

Giampaolo Morelli è reduce del successo in Fuga con Babbo Natale, mentre Carolina Crescentini ha girato come ultimo lungometraggio Diabolik – Chi sei?

Mentre l’ultimo film della Canalis risale al 2010, e ci stiamo riferendo al cinepanettone A Natale mi sposo.

Alessia Morresi
Alessia Morresi
Amo l'arte in generale, ma il cinema è da sempre stato la mia più grande passione. I miei registi preferiti sono Wes Anderson e Quentin Tarantino, entrambi eclettici e in continua ricerca di una loro marca di artisticità. Non ho un genere preferito, ma sicuramente un buon thriller cattura immediatamente la mia attenzione.

ULTIMI ARTICOLI