Alessandro Marangio

Autore e narratore, cresciuto tra gli abbracci di un Leone nei pressi dell'Overlook Hotel, gestito da Don Vito Corleone, con cui si divertiva a giocare ad 8 1/2. Negli anni '90 viene arrestato, nei pressi di Casablanca, dal tenente Ripley, per aver sparato 400 colpi con una 44 Magnum, e portato davanti al colonnello Kurtz, che lo manda alla Tyrell Corporation per essere terminato(r). Salvato dal soldato Ryan, riprende la strada di Casa dove incontra ladri di biciclette, sette samurai e iene che fanno la dolce vita. Finalmente, sul viale del tramonto, dopo i soliti sospetti degli spietati drughi, corre fino all'ultimo respiro, per indossare le sue adorate scarpette rosse. Scrive da sempre nel suo studio, nei pressi di Cinecittà, mentre beve white russian, mangia filo spinato e piscia Napalm.
Advertisment

Intervista con Fabio Rossi “Il Cinema…Niaco”

Frugando qua e là tra le pagine di Facebook, vengo incuriosito da un personaggio che ama definirsi IL CINEMA...Niaco. Gli chiedo l’amicizia e dopo qualche ora vedo accettata la mia richiesta. Lo contatto e...

Apocalypse Now

Premessa necessaria: nel 2001 è stato riproposta l’opera di Coppola con il titolo “Apocalypse Now Redux”, con l’aggiunta di un’ora in più (presa da scene tagliate), un nuovo montaggio e un finale...

Wall e

Wall e: acronimo di “Waste Allocation Load Lifter Earth-Class”. Per i non anglofoni: smistatore rifiuti. L’ultimo oggetto da cui ci aspetteremmo un brivido di commozione. Ma Wall e non è un oggetto, è...

Serendipity: la commedia sentimentale per un sereno Natale

Desnudos en la playa (Nudi sulla spiaggia) è un dipinto di Jose Togores realizzato nel 1922 ed esposto a Madrid. Mostra una coppia apparentemente spensierata, sdraiata sulla sabbia, con il mare sullo...

Pulp Fiction

Il tempo non esiste. E' la dimensione della vita, un valore che noi esseri umani abbiamo voluto e dovuto imporre alla nostra esistenza per creare "l'inganno dei sensi". Ma per gli scienziati...

Alien

Sono passati esattamente 40 anni dalla nascita di Alien, il capolavoro diretto da Ridley Scott, che per primo, e meglio di ogni altro, ha ibridato la fantascienza con l'horror della contaminazione. Creando...

Il Silenzio degli Innocenti

Diretto e interpretato con lucida intelligenza "Il silenzio degli innocenti" è un thriller claustrofobico, crudele e angosciante, che ha fatto di uno psichiatra pazzo e cannibale un personaggio amato in tutto il...

Alessandro Marangio

Autore e narratore, cresciuto tra gli abbracci di un Leone nei pressi dell'Overlook Hotel, gestito da Don Vito Corleone, con cui si divertiva a giocare ad 8 1/2. Negli anni '90 viene arrestato, nei pressi di Casablanca, dal tenente Ripley, per aver sparato 400 colpi con una 44 Magnum, e portato davanti al colonnello Kurtz, che lo manda alla Tyrell Corporation per essere terminato(r). Salvato dal soldato Ryan, riprende la strada di Casa dove incontra ladri di biciclette, sette samurai e iene che fanno la dolce vita. Finalmente, sul viale del tramonto, dopo i soliti sospetti degli spietati drughi, corre fino all'ultimo respiro, per indossare le sue adorate scarpette rosse. Scrive da sempre nel suo studio, nei pressi di Cinecittà, mentre beve white russian, mangia filo spinato e piscia Napalm.