Maurizio Encari

68 ARTICOLI0 Commenti
Appassionato di cinema fin dalla più tenera età, cresciuto coi classici hollywoodiani e indagato, con il trascorrere degli anni, nella realtà cinematografiche più sconosciute e di nicchia. Amante della Settima arte senza limiti di luogo o di tempo, sono attivo nel settore della critica di settore da quasi quindici anni, dopo una precedente esperienza nell'ambito di quella musicale.

Lilli e il Vagabondo, la recensione in anteprima

Disney ha ormai compreso come capitalizzare i propri franchise con il minimo sforzo: dalle continue diramazioni del Marvel Cinematic Universe alla riproposizione in forma...

Ophelia

Come approcciarsi all'Amleto di William Shakespeare dopo il più che esaustivo, e impareggiabile per completismo, adattamento realizzato a metà degli anni '90 per...

Il re, la recensione del film originale Netflix

Il primo ad adattare per il cinema l'omonima opera di William Shakespeare fu Laurence Olivier, uno degli attori di cinema e teatro universalmente considerato...

Eli, la recensione dell’horror originale Netflix

C'erano tutte le carte per assistere all'ennesimo, prevedibile, horror poggiante su stereotipi visti e rivisti: un bambino al centro della vicenda, un'isolata magione immersa...

Ancora un giorno

Ci sono uomini e pagine dimenticate dalla storia che solo il cinema riesce a riportare all'attenzione del pubblico, cinefilo e non, in forme sempre...

Tutti lo sanno

Tutti lo sanno, tranne il pubblico. Che intuisce, ipotizza e ragiona sulle dinamiche aventi luogo nel corso delle due ore di visione, salvo scoprire...

Burning – L’amore brucia

"La incontrai al matrimonio di amici, tre anni fa, e andammo subito d'accordo. C'era una differenza di undici anni tra noi, quasi un intero...

RIMANI CONNESSO

27,163FansMi piace
15,400SeguaciSegui
2,955SeguaciSegui

ULTIMI ARTICOLI