Davide Pirovano

Mi piacciono le arti visive contemporanee e mi piace pensarle in un’ottica unificatrice. Non so mai scegliere, ma prediligo le immagini e storie di Gaspar Noé, David Fincher, Yorgos Lanthimos e Xavier Dolan.
Advertisment

La nave sepolta – recensione del film Netflix con Carey Mulligan e Ralph Fiennes

Siamo nel 1939 in Inghilterra, all'inizio dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale e di una delle scoperte più importanti nella storia Inglese. La nave sepolta, diretto da Simon Stone, racconta della rivelazione...

Palmer

Palmer, disponibile su Apple Tv+, è un film diretto da Fisher Stevens, dalla sceneggiatura di Cheryl Guerriero. L’opera, tra le più apprezzate sulla piattaforma, subito poco dopo l’uscita, è il racconto della...

Malcolm & Marie

Questa è l’ennesima recensione, opinione e rilettura del film, che per quanto si possa tentare di impostarla in maniera attenta, potrebbe far emergere riflessioni estraniate dalle originarie intenzioni dell’autore dell’opera. Dove, come...

Nessuno sa che io sono qui

Nessuno sa che io sono qui (Nadie Sabe Que Estoy Aquì) è un film del 2020, diretto da Gaspar Antillo, per il quale quest’ultimo vince anche il premo Best New Narrative Filmmaker...

Il sommelier

Il sommelier, film del 2020, è il debutto alla regia per un lungometraggio di Prentice Penny. Quest’ultimo, sviluppa l’idea per il progetto, in occasione di un’esperienza personale. Più nello specifico, Penny unisce...

Sylvie’s Love

Sylvie’s Love è un film del 2020, per la regia di Eugene Ashe, distribuito sulla piattaforma di streaming Amazon Prime Video. Presentato per la prima volta al Sundance Film Festival il 27...

On the rocks

On the Rocks è il nuovo film di Sofia Coppola, disponibile in streaming su Apple TV+ da ottobre 2020. Il film, vede come protagonista un’autrice, Laura (Rashida Jones), madre di famiglia, benestante,...

Sono la tua donna

Sono la tua donna (I’m your woman) è un film del 2020, uscito l’11 dicembre su Amazon Prime Video. Il film chiaramente porta un titolo che non gli rende giustizia, purtroppo. Vi...

Davide Pirovano

Mi piacciono le arti visive contemporanee e mi piace pensarle in un’ottica unificatrice. Non so mai scegliere, ma prediligo le immagini e storie di Gaspar Noé, David Fincher, Yorgos Lanthimos e Xavier Dolan.