HomeNewsArnold Schwarzenegger reciterà nel MCU ad una condizione.

Arnold Schwarzenegger reciterà nel MCU ad una condizione.

-

Stanno tornando. Le vecchie glorie del cinema action sembrano invase da una bramosia di tornare sul grande schermo a far vedere come ci si comporta alle nuove generazioni, come si fanno quelle belle scene action che tanto ci piacciono e sono passate alla storia, ed il palcoscenico sono le pellicole Cinecomics.

Dopo il Cameo di Sylvester Stallone in Guardiani della Galassia vol. 2 e 3, Russell Crowe come Zeus in Thor: Love and Thunder, ora ad aver il pensierino a voler entrare nel MCU è Arnold Schwarzenegger, il nostro Terminator di fiducia.

Arnold Schwarzenegger

Notizia uscita soprattutto sui tabloid come Twitter, l’attore austiaco naturalizzato americano ed ex governatore della California, ha espresso il pensiero che prima di appendere il ciak al muro, gli piacerebbe recitare in un film del Marvel Universe. Ma solo ad una condizione, quella che il ruolo che dovrà interpretare sia quello giusto per lui.

Paura di un altro flop?

Non è la prima volta che Arnold Schwarzenegger recita in un film Cinecomics, si pensi ad il suo cattivo Freeze in Batman e Robin del 1997, dove Batman era interpretato da George Clooney. Film diretto da Joel Schumacher che, dati alla mano secondo Rotten Tomatoes, risulta un flop sia per la critica che per il pubblico. 

Arnold Schwarzenegger

Che fosse per questo che ha imposto questa piccola clausura? Andarsene dalle scene con un bel film campione d’incassi osannato dal pubblico e non con un secondo film Cinecomics andato in flop?

Quale sarà il suo ruolo nel Marvel Universe?

Ma per la sua stazza chi potrebbe essere papabile come personaggio Schwarzenegger? Beh visto l’ammontare della massa muscolare che l’attore ha messo su per il ruolo nella serie televisiva Netflix Fubar, ci potrebbe essere la possibilità che possa indossare i panni di uno dei Villain galattici del Marvel Universe.

Ma queste sono solo congetture, aspettiamo che il presidente Kevin Feige trovi il ruolo adatto a lui e che la magia del grande schermo riecheggia nelle sale.

ULTIMI ARTICOLI