giovedì, 6 Maggio, 2021
HomeNewsArcane: pubblicato il primo teaser della serie basata su League of Legends

Arcane: pubblicato il primo teaser della serie basata su League of Legends

È stato pubblicato sull’account twitter di League of Legends il primo teaser trailer di Arcane, la serie animata in arrivo su Netflix e basata sulla lore del noto videogioco sviluppato da Riot Games.

La stessa Riot si è occupata anche della produzione della serie, per la quale si è avvalsa della collaborazione della Fortiche Productions. Si tratta del primo tentativo della software house di realizzare un prodotto televisivo.

Le principali ambientazioni della serie, stando a quanto rivelato da Netflix, saranno l’utopica regione di Piltover e i terribili sotterranei di Zaun. Si tratta di ambienti fantastici ben noti ai giocatori di League of Legends, in quanto rappresentano due degli scenari del gioco.

Oltre ai suddetti ambienti, gli appassionati di LoL ritroveranno nella serie anche due dei personaggi più iconici del videogioco: Jinx e Vi. Da quello che è stato rivelato della trama, sembrerebbe proprio che questa sia costruita intorno all’incontro (e allo scontro) tra queste due. Molti altri personaggi del gioco saranno sicuramente presenti, anche se non sappiamo ancora in che misura saranno impiegati e se saranno affiancati da caratteri originali.

Arcane: un frame del teaser della serie basata su League of Legends

Riguardo al progetto, la direttrice del settore animazioni originali di Netflix Dominique Bazay, ha dichiarato:

League of Legends ha generato un fervente fandom globale e siamo entusiasti di essere la casa di Arcane, la prima serie televisiva ambientata nel suo universo. La serie si propone di essere sfrenata, visivamente spettacolare e di tenere gli spettatori con il fiato sospeso

League of Legends, che è stato pubblicato per la prima volta nel lontano 2009, è uno dei videogiochi di maggior successo della scorsa decade e, ancora oggi, la sua fama non accenna a calare. Una recente stima ha indicato che solamente nel 2020 il gioco ha generato più di un miliardo e mezzo di dollari di profitto.

Davide Ricci
La mia passione per la settima arte nasce tanti anni fa quando, ancora bambino, mia madre mi fece vedere per la prima volta “Blade Runner”. Il cinema mi ha quindi accompagnato durante tutto il percorso degli studi, che è terminato con la laurea in DAMS, e ha avuto un ruolo centrale anche nell’avvio della mia vita professionale, che si sta sviluppando proprio in questo settore.

RIMANI CONNESSO

35,282FansLike
15,400FollowersFollow
2,296FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI