HomeNewsAnnunciati i candidati al BAFTA Rising Star Award

Annunciati i candidati al BAFTA Rising Star Award

-

Il 10 gennaio sul sito ufficiale dei BAFTA sono apparsi i nomi dei candidati per il premio EE Rising Star. Ad annunciarli pubblicamente, qualche giorno prima, è stato l’attore, regista e produttore Stephen Graham, in una press conference tenuta dal critico cinematografico e conduttore Ali Plumb, ha annunciato i cinque finalisti.

Come funzionano i Rising Star Award?

Ogni anno un gruppo di giurati del settore si occupa di selezionare tra molti nomi quelli che poi concorreranno per i Rising Star Award. Quest’anno tra i giurati ci sono stati Daisy Edgar-Jones, Ṣọpẹ́ Dìrísù e Himesh Patel, oltre a una serie di celebri direttori di casting, produttori ed esperti del settore hanno selezionato i candidati.

Una volta decretati i nomi dei finalisti, l’ultima scelta spetta al pubblico, che può votare al seguente link. I Rising Star Award sono infatti l’unico premio ad essere scelto proprio dagli spettatori.

Chi sono i cinque candidati?

I cinque candidati ai Rising Star Award sono i seguenti.

Phoebe Dynevor, splendida protagonista del thriller finanziario acclamato dalla critica, Fair Play. Diretta da Chloe Domont, Phoebe interpreta il ruolo di “Emily”.

Ayo Edebiri, comica, scrittrice, produttrice, attrice e doppiatrice americana. Di recente ha recitato in Bottoms, una simpatica commedia satirica adolescenziale diretta da Emma Seligman e co-scritta con Rachel Sennott che ha debuttato nell’agosto 2023.

Jacob Elordi, co-protagonista del thriller psicologico Saltburn, e dell’iconico Elvis Presley al fianco di Cailee Spaeny nel film Priscilla di Sofia Coppola presentato all’ultima edizione del Festival di Venezia.

Mia McKenna-Bruce, un’attrice inglese che sta ricevendo notevoli consensi per la sua interpretazione principale nel film di Molly Manning-Walker, How to Have Sex.

Sophie Wilde, apparsa di recente sui nostri schermi come protagonista dell’horror australiano Talk To Me. Etichettato come il “film horror più spaventoso del 2023”, il film ha debuttato al Sundance l’anno scorso

Rising Star
Riccardo Brunello
Riccardo Brunello
Il cinema mi appassiona fin da quando ero un ragazzino. Un amore così forte che mi ha portato ad approfondire sempre di più la settima arte e il mondo che la circonda. Ho un debole per i film d’autore e per il cinema orientale, ma, allo stesso tempo, non riesco a fare a meno di un multisala, un secchio di popcorn, una bibita fresca e un bel blockbuster.

ULTIMI ARTICOLI