HomeNews28 Years Later: il cast del film di Danny Boyle

28 Years Later: il cast del film di Danny Boyle

-

28 Years Later di Danny Boyle ha aggiunto Jodie Comer, Aaron Taylor-Johnson e Ralph Fiennes al suo cast. Il seguito della serie di 28 giorni dopo sarà distribuito nelle sale di tutto il mondo da Sony Pictures. 28 giorni dopo è uscito nel 2002 e aveva come protagonista Cillian Murphy, allora in gran parte sconosciuto. Il film è ambientato in Inghilterra. Durante un blitz un gruppo di animalisti irrompe in un laboratorio dove alcuni scimpanzè vengono sottoposti alla visione forzata di immagini violente. Il ricercatore che studia le cavie avverte gli attivisti che gli animali sono affetti da un virus sconosciuto e pericoloso. Malgrado ciò, i membri del commando decidono di liberare gli animali, da cui vengono immediatamente attaccati. 28 giorni dopo, Jim (Murphy) si risveglia in una Londra deserta e spettrale. La città sembra deserta e Jim vaga alla ricerca di esseri umani.

28 years later

I dettagli della trama di 28 years later sono ancora segreti. Alex Garland sarà l’autore anche di questa nuova sceneggiatura. Farà parte di una prossima trilogia, per la quale Nia DaCosta è in trattative per dirigere il secondo film. Boyle e Garland saranno i produttori, così come i produttori originali Andrew Macdonald e Peter Rice. Anche Bernie Bellew è alla produzione. Murphy tornerà anche come produttore esecutivo e al momento non sembra che sia il protagonista anche di questo film.

Il cast di 28 years later

Danny Boyle torna a dirigere un film a tema zombie, con 28 years later, di cui ha annunciato il cast. Jodie Comer ha vinto un Emmy per il suo lavoro nel ruolo di Villanelle in Killing Eve. La vedremo prossimamente sul grande schermo in The Bikeriders, al fianco di Austin Butler e Tom Hardy. La star di Bullet Train e Animali notturni Aaron Taylor-Johnson ha un trio di film molto pubblicizzati in anteprima quest’anno: The Fall Guy, Kraven the Hunter e Nosferatu. Nel frattempo Ralph Fiennes ha preso parte recentemente al film di Wes Anderson La meravigliosa storia di Henry Sugar e, prossimamente, reciterà in Il ritorno e Conclave. La Comer è rappresentata da Independent Talent Group, WME e Johnson Shapiro Slewett & Kole. Fiennes è rappresentato da 42 e CAA. Taylor Johnson è rappresentato da WME, Brillstein e David Weber.

Laura Maddalozzo
Laura Maddalozzo
Datemi uno schermo e dei popcorn e sono la persona più felice del mondo. Il mio habitat cinematografico? Un’apocalisse zombie o ovunque ci sia un’atmosfera horror

ULTIMI ARTICOLI