HomeNews2024, esordio d'oro per il box office italiano

2024, esordio d’oro per il box office italiano

-

Il segno con il quale è iniziato il 2024 al botteghino è decisamente positivo: ecco quali sono i film che hanno riscosso più successo.

2024: un inizio con i fiocchi

L’inizio del 2024 si presenta promettente per le sale cinematografiche italiane. Nella giornata di ieri, il botteghino ha registrato un incasso complessivo di oltre 5 milioni di euro.

Un incremento del 26% rispetto al Capodanno 2022, che aveva visto incassi inferiori ai 4 milioni di euro. Di quei 4 milioni, poco meno della metà veniva dagli incassi di Avatar – La via dell’acqua di James Cameron.

2024, Il ragazzo e l'airone

Incassi 2024, la top ten

Sono stati entrambi positivi i debutti in sala di Alessandro Siani e Hayao Miyazaki: i loro film Succede anche nelle migliori famiglie e Il ragazzo e l’airone si sono piazzati, rispettivamente, al primo e al secondo posto della top ten.

La pellicola italiana ha registrato un incasso di 942.401 euro, con una media copia di 2.561 euro, mentre il film di animazione ha totalizzato 837.278 euro con una media di 2.399.

Si confermano i successi di Wish e Wonka: il film Disney ieri era terzo in classifica con 596.321 euro e si avvicina ai 6 milioni di euro complessivi; il prequel di La fabbrica di cioccolato, invece, ha superato i 10 milioni di euro totali in Italia incassando 594.762 euro e classificandosi al quarto posto.

2024, Wish

Gli altri film campioni di incassi

A proposito delle commedie italiane: non tutte sono andate bene come il film di Siani. Se Come può uno scoglio di Pio e Amedeo si è classificato al quinto posto con 548.962 euro (totale: quasi 1 milione e 800 mila euro), Santocielo di Ficarra e Picone ha deluso le aspettative. Il loro film è finito in ottava posizione con 247.630 euro, arrancando verso i 5 milioni di euro totali: un terzo dell’incasso realizzato dal loro “cinepanettone” del 2019, Il primo Natale.

Non si spegne la fiamma del film di esordio alla regia di Paola Cortellesi, C’è ancora domani. Il film rimane nella Top 10 in settima posizione, forte di 324.904 euro di incasso. A 10 settimane dall’uscita, il film ha superato i 33 milioni di euro d’incasso.

A completare la classifica ci sono Aquaman e il regno perduto, al sesto posto con 349.097 euro (totale: quasi 4 milioni di euro), One Life, nono con 155.301 euro (totale: poco più di 1 milione e 190mila euro) e Ferrari, decimo con un incasso di 130.278 euro (totale: oltre 3 milioni di euro).

Giulia Bucelli
Giulia Bucelli
Lettrice e spettatrice onnivora, non crede nello snobismo. Tuttavia non fa mistero della sua passione per il cinema orientale, gli horror e Alfred Hitchcock. Non si perde nemmeno un film di Cronenberg e Lanthimos.

ULTIMI ARTICOLI